L'orologio biologico - Patente di guida, eliminato il divieto per gli emofilici | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

L'orologio biologico - Patente di guida, eliminato il divieto per gli emofilici

L'orologio biologico - L'orologio biologico regola tutte le funzioni della nostra vita, ma il nostro stile di vita regola il suo buon funzionamento. Dormire poco, mangiare male e non fare attività sportiva possono rovinare gli ingranaggi dell'orologio biologico e questo apre le porte a numerose malattie tra cui il tumore. A Obiettivo Salute il dr. Benedetto Grimaldi, capo della linea di ricerca di Medicina molecolare dell'Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) e ricercatore dell'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (Airc).
Ascolta l'approfondimento

Patente di guida, eliminato il divieto per gli emofilici - Da oggi 6 ottobre le persone affette da emofilia potranno prendere o rinnovare la patente. La norma che inseriva le malattie ematiche nell'elenco della patologie invalidanti è stata infatti abrogata. La decisione naturalmente è stata accolta con gioia da tutta la comunità degli emofilici. A Obiettivo Salute Cristina Cassone, Presidente FEDEMO, Federazione delle Associazioni Emofilici.

Diretta Facebook. Con la prof.ssa Adriana Albini, direttrice del laboratorio di Biologia vascolare e angiogenesi di MultiMedica e direttore scientifico della Fondazione MultiMedica Onlus parliamo di nutraceutica, cioè la scienza che studia i principi attivi contenuti nei cibi o nelle piante e nelle bevande, che possono essere utilizzati per migliorare la nostra salute. Questa scienza rappresenta la nuova farmacologia, che unisce la scienza della nutrizione alla clinica medica.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast