Inquinamento indoor | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Inquinamento indoor

Secondo l'Agenzia Europea per l'Ambiente (EEA) oggi l'inquinamento atmosferico provoca 461mila decessi prematuri l ' anno solo in Europa, 20 volte di più delle vittime per incidenti stradali. Numeri che rendono la situazione e fotografano ancora una volta lo stretto legame tra qualità dell'aria e salute. Ma per inquinamento non ci si riferisce solo all'aria delle nostre città, ma anche a quella che respiriamo dentro le nostre abitazioni e in casa ci trasferiamo con il dr. Gaetano Settimo Ricercatore del Reparto Igiene dell'Aria del Dipartimento Ambiente e Salute e Coordinatore del Gruppo di Studio Nazionale (GdS) sull'Inquinamento Indoor dell'ISS
Poche regole semplici ma che possono migliorare la qualità dell'aria degli ambienti in cui viviamo. Le indica l'Istituto Superiore di Sanità che attraverso l'opuscolo "L'aria della nostra casa, come migliorarla?" vuole fornire ai cittadini una guida chiara per difendersi dagli agenti inquinanti che possono alterare le caratteristiche ambientali dei luoghi chiusi. Nelle nostre case sono presenti, infatti numerose sorgenti di inquinanti dell'aria che possono costituire un rischio per la nostra salute. Dal fumo di sigaretta, che è il principale inquinante, all'uso di detersivi, candele o incensi. Attraverso il vademecum l'ISS fornisce una guida per imparare a proteggersi con alcuni semplici accorgimenti.

Puntata precedente
G7 della Salute

G7 della Salute

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast