Adolescenti: smartphone e social ladri di sonno | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Adolescenti: smartphone e social ladri di sonno

A Obiettivo Salute ci occupiamo del nostro rapporto con le nuove tecnologie. Inutile dire tutti i vantaggi che hanno portato nella nostra vita. Ma c'è un lato b della medaglia, ovvero quella lenta trasformazione che avviene nella vita di molti di noi per cui una cosa che ci serve molto improvvisamente diventa una cosa assolutamente necessaria, di cui non si può fare a meno e alla fine si trasforma in una trappola. Ne parliamo con il prof. Claudio Mencacci, Direttore Dipartimento Neuroscienze e salute mentale del Fatebenefratelli -Sacco di Milano, autore, insieme a Gianni Migliarese, psichiatra del FBF, del libro "Quando tutto cambia. La salute psichica in adolescenza" (Pacini Editore).

E se nei giovani l'abuso di tecnologia modifica il cervello, negli adulti modifica la postura. Ne parliamo con il dr. Stefano Respizzi responsabile del dipartimento di Riabilitazione e Recupero Funzionale di Humanitas.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast