60enni divisi tra chi vuole andare in pensione e chi vuole continuare a lavorare | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

60enni divisi tra chi vuole andare in pensione e chi vuole continuare a lavorare

I 60enni di oggi sono divisi tra chi vuole andare in pensione e chi vuole continuare a lavorare: se da un lato le pensioni si allontanano sempre di più e vengono centrate molto più in la con gli anni rispetto agli altri Stati della UE, sono molti gli over 60 che decidono di proseguire nella carriera professionale. Maria Latella ne parla con la prof. Elsa Fornero, economista, accademica, ex ministro del Welfare del governo Monti, Marco Follini, giornalista e politico di lungo corso attualmente presidente dell'Associazione produttori, Marco Mazzucchelli, managing director Julius Baer e Linda Laura Sabbadini, statistica sociale ed editorialista de La Stampa. Nel finale la nostra coach Carla Ciani con le pillole su "come prepararsi al meglio in vista della pensione".

Puntata precedente
Ricominciamo

Ricominciamo

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast