Sant'Agostino e il rapporto tra la musica e Dio | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

Sant'Agostino e il rapporto tra la musica e Dio

Dopo molti anni di assenza, torna nelle librerie il trattato "La musica" (La Vita Felice), scritto da Sant'Agostino il 387 e il 389, in una nuova traduzione curata da Maria Bettetini. Più che un libro sulla musica, quello di Sant'Agostino è un trattato sul ritmo e sull'arte di misurare. Sapendo misurare la realtà corporea, oppure il suono (che è quanto di più vicino ci sia all'incorporeo), è possibile avvicinarsi all'incorporeo assoluto, ovvero all'anima e a Dio. Per Agostino, chi sa misurare sa anche leggere la mente di Dio – conclude la Bettetini.
I brani che ascoltiamo in questa puntata sono il canto gregoriano "Gustate et videte" eseguito dal Coro dei monaci dell'abbazia di Santo Domingo De Silos (dal cd "Die tradition des gregorianischen chorals", Archiv 435 032-2); "Le sacre du Printemps (1947 revised version)" di Igor Stravinsky, eseguita dalla City of Birmingham Symphony Orchestra diretta da Simont Rattle (Cd Emi CDC 7 49636 2).

Ascolta il programma in diretta radiofonica
Per ragioni legate alla normativa vigente sul downloading dei brani musicali, la trasmissione è ascoltabile solo in streaming, ossia in diretta radiofonica, e non è possibile effettuare il download delle registrazioni o riascoltare online la puntata.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast