Pochi e viziati? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Pochi e viziati?

E' cosa nota che In Italia si fanno sempre meno figli e ancora una volta ce lo conferma l'Istat. Ma tutti gli altri che ci sono come si comportano? Perché quando andiamo in casa di amici con figli piccoli quasi sempre inorridiamo? Perché così spesso vediamo genitori in ostaggio di bambini viziati, capricciosi e insopportabili?
I figli degli altri sono sempre peggiori dei nostri?Quanto avete viziato i vostri?
Oggi proviamo a valutare la bimbominkiaggine della gioventù italiana. In base alla vostra esperienza in quale tipologia di figliame italiano residuo vi imbattete più spesso?

Grado zero. Gli spartani. Zitti muti e obbbedienti, rispondono ai comandi come cani addestrati.
Grado 1. Gli sdraiati. Passano ore davanti aigli smartphone entrano in modalità fastidiosa solo in assenza di connessione.
Grado 2. I Frantumatori. Richieste a oltranza con ricatti per stare buoni, sono capaci di bloccare un'intera fila al supermercato finché non gli comprate la cioccolata.
Grado 3. I Posseduti. A ristorante urlano e mangiano con le mani, si impossessano del vostro smartphon, lanciano le polpette, si puliscono le mani sul vostro cappotto e ululando si fanno i selfie a cavallo del cane del vicino.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast