Niente vaccini, niente scuola | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Niente vaccini, niente scuola

Per tutti i genitori di bambini che frequentano asili nido e scuole dell'infanzia oggi è l'ultimo giorno valido per presentare la documentazione che atttesti l'avvenuta vaccinazione dei figli, iscritti all'inizio dell'anno scolastico con una semplice autocertificazione. In pratica i bambini che oggi sono privi di comprovata vaccinazione potranno essere allontanati dalla scuola.
E di nuovo riesplodono le polemiche e le proteste da parte dei genitori no vax in una guerra che sempre più prende la forma di un conflitto ideologico. Chiediamo l'opinione al virologo Roberto Burioni e ai nostri ascoltatori che potranno schierarsi tra:

1 - Liberosceltisti non interventisti. Ognuno dovrebbe libero di vaccinare o non vaccinare i propri figli e decidere autonomamente se far frequentare loro la scuola.

2 - PubblicoSalutisti statalisti. Giusto non ammettere a scuola bambini non vaccinati, Lo Stato ha il dovere di deve proteggere la salute di tutti in base a criteri scientifici, al di là di quello che pensano i genitori novax e i complottisti.

3 - No vaxisti integralisti. I vaccini vanno vietati perché pericolosi per la salute dei nostri bambini. Impedire l'ingresso a scuola ai bambini non vaccinati è solo una discriminazione ideologica da parte dello Stato per punire i genitori contrari all'obbligo vaccinale.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast