Maestri violenti: che fare? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Maestri violenti: che fare?

Ancora un nuovo episodio di maltrattamenti sui bambini da parte di chi dovrebbe proteggerli. I Carabinieri hanno arrestato tre maestre di una scuola dell'infanzia statale con l'accusa di aver commesso violenze fisiche morali e psicologiche su bambini tra i tre ed i cinque anni di età, con frequenti vessazioni e insulti. Poiché questo non è che l'ultimo caso di una lunghissima sequenza di violenze perpetrate da maestre dell'infanzia contro inermi bambini, ci chiediamo che fareste voi per cercare di arginare questo inquietante fenomeno.

Prendiamo in considerazione 3 tipologie di opinioni:
1 - Telecameristi h24: ogni scuola dell'infanzia deve essere monitorata con telecamere in ogni ambiente in cui sono presenti i bambini e controllate dai genitori e forze dell'ordine a distanza con un app.

2 - Psico-medicalisti preventivi. I docenti vanno monitorati nel loro equilibrio psicofisico in modo molto più capillare e continuativo.

3 - Giustizialisti repressori. La miglior prevenzione è l'inasprimento delle pene, con arresti immediati e condanne esemplari . inoltre al minimo cenno di violenza radiazione a vita dall'insegnamento per i maestri responsabili.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast