Professori molestatori, come prevenirli? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Professori molestatori, come prevenirli?

Nelle ultime settimane sono diversi i casi di cronaca che hanno per protagonisti negativi degli insegnanti, i quali, oltre all'attività di docenza, si dedicavano a instaurare relazioni sessuali con studentesse minorenni. L'ultimo caso a Riccione, dove un professore è stato arrestato dopo che dal suo smartphone aveva inviato a una studentessa 15enne delle foto hard con richieste sessuali esplicite che, a quanto pare, avevano avuto soddisfazione.
Al di là delle responsabilità penali e morali che un adulto deve assumersi quando è incapace di rispettare il proprio ruolo pedagogico, noi oggi vogliamo chiedervi come agireste per evitare che un docente cada nella tentazione di approcciare i suoi allievi.

Come la pensate? Diteci se siete più:
1 - Antiwhatsappiani passatisti. Bisogna chiudere i gruppi Whatsapp di studenti e docenti e vietare ai professori di avere profili Facebook pubblici. È tutta colpa degli smartphone e dei social se i prof possono comunicare privatamente con gli alunni;
2 - Digital permessivi. I professori devono poter comunicare sui social e via messaggerie anche con gli alunni, devono usare i loro strumenti per poter meglio insegnare. Tanto non c'è niente da fare, è solo l'etica personale e la responsabilità dei singoli ad evitare certe tentazioni.
3 - Separatisti radicali. L'unica soluzione è ripristinare le classi separate di maschi e femmine con relativi professori e professoresse. Il demone della tentazione conosce tutti i canali per agire, non solo quelli digitali. Prima dello smartphone si usa lo sguardo.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast