Caccia al buonista | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Caccia al buonista

In questo periodo si sta usando a dismisura il termine "buonista" con specifica accezione negativa. Il buonista è l'ipocrita, il buonista è il debole, il buonista è il radical chic che non si rassegna di essere uscito dalla storia. Siccome "buonista" è un termine astratto, che può essere appiccicato addosso a chiunque esprima dissidenza alla "volontà del popolo". Abbiamo cercato di definire meglio questa "spregevole" categoria umana identificando tre classi di umanità buonista:
1 - Buonisti falso umanitaristi: sono quelli che per partito preso difendono le minoranze, gli stranieri, gli omosessuali, le donne maltrattate e le persone disagiate in genere. Sono i peggiori perché loro sono benestanti e non frequentano i poveri.
2 - Buonisti intellò erremoscisti: sono quelli che parlano nei salotti televisivi, citano autori francesi, hanno studiato tutta la vita e sono chiacchieroni scansafatiche. Sono i peggiori perché non hanno mai lavorato faticando ma hanno solo venduto fuffa tanto al chilo.
3 - Buonisti laicisti antipopulisti: sono quelli che disprezzano le persone che dicono pane al pane e difendono gli interessi degli italiani: Sono i peggiori perché rinnegano i valori nazionali come la patria, la famiglia, la religione.

Puntata precedente
Segreti in voce

Segreti in voce

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast