Buco nero in Kashmir - Pugno duro di Trump sui latinos | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Buco nero in Kashmir - Pugno duro di Trump sui latinos

Il primo ministro indiano Narendra Modi ha finalmente parlato alla nazione in seguito alla revoca dello status speciale al Kashmir e sale la tensione tra India e Pakistan. Proviamo a tirare le fila di quanto sta succedendo e cerchiamo di capire i retroscena che, in un processo durato anni, hanno portato Modi a questa azione storica che potrebbe provocare una guerra.

Nella giornata di ieri in Mississippi sono stati arrestati quasi 700 immigrati irregolari. Si tratta della più grande operazione in 10 anni dell'Immigration and Customs Enforcement, l'agenzia federale per il contrasto all'immigrazione. Gli immigrati, prevalentemente latinos, sono stati arrestati mentre si trovavano al lavoro e a loro è stato chiesto di raccogliere i propri effetti personali in buste di plastica. Il raid ha avuto luogo mentre a El Paso il presidente Trump faceva visita alle famiglie delle vittime.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast