Bobi Wine: il rapper parlamentare ugandese, rifugiati dall'Africa, ISIS e situazione nello Xinjiang | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Bobi Wine: il rapper parlamentare ugandese, rifugiati dall'Africa, ISIS e situazione nello Xinjiang

Quella di oggi è una puntata che inzia con una storia particolare, quella del rapper ugandese, nonché parlamentare, Bobi Wine. È Michele Sibiloni, fotografo e filmaker freelance, a rispondere alle domande di Giampaolo Musumeci sull'argomento e ad espanderlo sino alla questione dei rifugiati che provengono dall'Africa. 

In questo caso, è  Duniya Aslam Khan, Communication Officer e Spokesperson dell'UNHCR in Uganda, a trattare il tema, seguita da Silvia Carenzi dell'osservatorio sul terrorismo dell'ISPI che fonda il suo intervento sulle ultime notizie di Parigi e fa un discorso più ampio sullo stato dell'arte del terrorismo internazionale.

L'ultima pagina della trasmissione, invece, tratta della singolare condizione della provincia dello Xinjiang in Cina, la regione con il più alto numero di musulmani cinesi residenti nel Paese.Proprio qui una reporter americana è stata espulsa dalla provincia. Quali sono i motivi e qual è la situazione al momento? Come convive questa comunità con la popolazione del Paese? A raccontarlo ai microfoni di Radio24 è l'attivista Uyghuro Abduweli Ayup, che in passato ha collaborato come linguista all'Università del Kansas.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast