Lega slega | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Lega slega

Rinizia la stagione politica ed è subito battaglia. Il Ministro degli Interni, Matteo Salvini, replica alla magistratura sul tema dei 49 milioni elettorali: "Invece d'indagare sulla Lega si concentrino sul crollo del ponte - io sono tranquillo gli italiani sono dalla nostra parte". Intanto la Lega rischia di dover cambiare nome. Abbiamo chiamato il professore Paolo Becchi per comprendere meglio se l'azione della magistratura è realmente "un colpo di stato al governo".

Il mitico giornale "Libero" in un intervista a famoso Escort Luca Borromeo ha titolato: " I richiedenti asilo cercano lavoro, ma come Gigolò". Abbiamo chiamato Roy Caldo Gigolò, proprietario di uno dei più grandi portali di Escort maschili, il quale ci ha rivelato che ogni giorno riceve un sacco di telefonate di richiedenti che dai loro centri d'accoglienza chiedono la possibilità di lavorare nel settore.

Puntata precedente
Matteo il Grande

Matteo il Grande

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast