Smetto quando voglio - Ad honorem | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Smetto quando voglio - Ad honorem

Questa settimana iniziamo con uno dei film più attesi e più importanti per il botteghino. Stiamo parlando di "Assassinio sull'Orient Express" con Michelle Pfeiffer, Johnny Depp, Judi Dench e Kenneth Branagh, che lo ha anche diretto. Chiara Pizzimenti ci racconta questa ultima versione cinematografica del romanzo di Agatha Christie pubblicato nel 1934.

Proseguiamo con "Smetto quando voglio - Ad honorem", terzo e ultimo capitolo della saga tutta italiana firmata Sydney Sibilia sulla banda dei professori con un cast eccezionale che vede in scena tra gli altri Edoardo Leo, Valeria Solarino, Neri Marcorè e Greta Scarano. La banda questa volta è alle prese con un criminale (Luigi Lo Cascio) che sta sintetizzando gas nervino per un attentato.

Spazio al cinema d'autore con "Happy end" di Michael Haneke e con Isabelle Huppert, Mathieu Kassovitz e Jean‑Louis Trintignant, storia di una famiglia dell'altissima borghesia (con il suo fascino discreto) di Calais senza più valori, in cui il regista mira a far risaltare soprattutto le contraddizioni e l'ipocrisia di questo ceto sociale.

Un irriconoscibile e straordinario Massimo Ranieri è protagonista di "Riccardo va all'inferno", in cui recita insieme a Sonia Bergamasco, Ivan Franek e Silvia Gallerano per la regia di Roberta Torre, che sarà nostra ospite al telefono per raccontarci questo musical che prende ispirazione dal "Riccardo III" di Shakespeare portandolo dentro la suburra, in una Roma inventata da fiaba nera.

Il cinema nostrano ci propone anche "Amori che non sanno stare al mondo", il nuovo film di Francesca Comencini che porta sul grande schermo l'eterna difficoltà di stare al mondo in una generazione che si avvia a essere quella di mezzo e che vive in maniera diversa una separazione - chi non riesce a uscirne come il personaggio di Claudia (Lucia Mascino), chi invece come Flavio (Thomas Trabacchi) ha come un'urgenza di andare avanti nella vita.

Concludiamo con due alternative spiccatamente natalizie. La prima è "Daddy's home 2" di e con Mark Wahlberg, Will Ferrel, John Lithgow e Mel Gibson, commediona greve (senza però essere volgare) con tante situazioni spiritose, più apprezzabile per chi ha visto il primo capitolo. La seconda è "Gli eroi del Natale", film d'animazione sulla natività questa volta vista dalla prospettiva degli animali del presepe, perfetta se al cinema andate con la famiglia e con i bambini.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast