Guido Mattioni: l'e-book aiuta il mercato tradizionale del libro | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Guido Mattioni: l'e-book aiuta il mercato tradizionale del libro

Per pubblicare il suo primo romanzo, "Ascoltavo le maree" (Ink edizioni), il giornalista Guido Mattioni ha seguito un percorso piuttosto insolito. Dopo che il manoscritto era stato rifiutato da tutte le case editrici italiane, Mattioni ha deciso di tradurlo in inglese e di pubblicarlo su un sito americano dedicato all'auto pubblicazione di e-book. Il romanzo, ambientato nella cittadina americana di Savannah, in Georgia, ha ottenuto grandi riscontri, entrando tra i finalisti dei Global eBook Awards, gli Oscar dell'editoria digitale. Da qui alla pubblicazione del libro in formato cartaceo il passo è stato breve. Il mondo del self-publishing - dice Mattioni - è ormai diventato, negli Usa, il luogo ideale dove le case editrici possono andare alla ricerca di nuovi talenti. Grazie al successo ottenuto in America, il libro è finalmente stato pubblicato anche in Italia.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast