Radici | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Radici

Oggi in primo piano quello che dei vegetali non si vede ma è fondamentale: le radici.
Se le nostre piante d'appartamento o da terrazzo soffrono è spesso a causa del vaso che ingabbia le radici impedendo loro di espandersi come farebbero nel terreno. Il garden designer Carlo Contesso ci spiega come rimediare e come fare in modo che le radici delle nostre piante siano sempre curate.
Non solo: le radici svelano a chi le studia in laboratorio un universo pieno di aspettative.
Lo sa bene Sabrina Sabatini una scienziata italiana, professore associato alla Sapienza di Roma, che ha recentemente pubblicato sulla rivista Current Biology ciò che ha scoperto, partendo dalle radici di una piccola piantina, sul meccanismo che coordina lo sviluppo e la differenziazione delle cellule nei vegetali.
Grazie a questa ricerca, oggi sappiamo che esiste un unico meccanismo che influisce sull'intera attività: è sufficiente, infatti, regolare i livelli dell'auxina, un ormone, per coordinare la differenziazione di tutti i tessuti, e avere così una crescita armonica e coordinata dell'organo.
Si tratta quindi di una scoperta decisiva, che apre nuovi scenari potenzialmente rivoluzionari nella ricerca sui meccanismi che originano molte malattie genetiche, dei tumori o neurodegenerative.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast