Cervelli di Rientro | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Cervelli di Rientro

"Il sistema accademico italiano, almeno per quanto riguarda l'area umanistico-sociale, offre possibilità scarse o nulle di carriera ai candidati non locali, cioè a quei giovani studiosi che non hanno un forte radicamento in una sede universitaria. Molti, troppi, svolgono tutta la loro carriera nella stessa sede, facendo la fila in attesa del proprio turno… come in un supermercato": è al vetriolo e lucidissima l'analisi che Daniele Santarelli, 37enne ricercatore rientrato grazie al programma per il "ritorno dei cervelli" Rita Levi Montalcini, fa del nostro sistema accademico.
Studi alla Facoltà di Lettere di Pisa, Daniele prosegue con un dottorato a Padova. Grazie al quale avvia le sue collaborazioni con l'estero che -negli anni- lo porteranno a lavorare, fare ricerca e insegnare in atenei francesi e svizzeri. E' lui stesso a spiegare il perchè: "non appena conseguito il titolo di dottore di ricerca non ho potuto far altro che tornare a guardare all'estero, perché in Italia non c'erano oggettivamente prospettive".
L'opportunità di ritorno si apre per lui con il bando Rita Levi Montalcini, "una delle pochissime finestre disponibili per rientrare dall'estero", come Daniele stesso lo definisce. Si candida e ce la fa. Anche se -paradosso dei paradossi- trovare un ateneo italiano disposto ad accoglierlo gratis (contratto, punti organico e fondi di ricerca sono a carico del Miur) si rivelerà un'impresa…
Ospite della puntata è Daniele Livon, Direttore presso il Ministero dell'Università: con lui tracciamo un bilancio del programma Rita Levi Montalcini, e cerchiamo di capire quali siano le perduranti resistenze del nostro sistema accademico, nei confronti del rientro dei "cervelli" dall'estero.

Nella rubrica "Expats" spazio all'ultima puntata stagionale de "L'Ideogramma" di Emanuela Verrecchia. Con lei restiamo nell'ambito della ricerca, ovviamente in Cina. Ma ci spostiamo sulle opportunità all'interno di quella industriale.

PARTECIPA ALLO SPAZIO "INTERNACTIVE" DI GIOVANI TALENTI - Inviate le vostre lettere, riflessioni, commenti, spunti, proposte, segnalazioni e denunce sul tema dell'espatrio a: giovanitalenti@radio24.it

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast