Un anno di studio in Brasile | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Un anno di studio in Brasile


"Da ormai nove mesi vivo lontano da casa, dalla mia famiglia, dai miei amici, e da tutto ciò che per 16 anni sono stato abituato a vedere e a fare": riassume così, in poche ma efficaci righe, la sua esperienza in Brasile Andrea Maselli, 17enne studente delle scuole superiori che sta vivendo un periodo di scambio in America del Sud. Oggi torniamo a esplorare le opportunità di studio in Paesi extra-UE: lo facciamo proprio con la storia di Andrea, studente di informatica, che ha deciso di partire per il Brasile, scegliendolo come possibile destinazione… solo all'ultimo. Andrea arriva in un Brasile in piena "febbre da Olimpiadi": col passare delle settimane, scopre un Paese con un sistema di istruzione molto diverso dal nostro, in particolare nel rapporto professore-studente, decisamente più informale. "Stando in Brasile ho scoperto sicuramente una nuova cultura e un nuovo modo di affrontare le situazioni", riassume Andrea, profondamente arricchito dalla nuova esperienza.
Ospite della puntata è Beatrice Tisato, volontaria di Intercultura. Con lei cerchiamo di capire quali caratteristiche debba avere un adolescente, che intende candidarsi per mesi di studio lontano dall'Italia.
Nella rubrica "Expats" spazio -come ogni ultimo sabato del mese- alle vostre lettere: oggi leggiamo quella di Roberta, che da Lisbona si aggancia idealmente alla storia di Andrea, per raccontarci quanto vivere all'estero permetta di scoprire il valore della diversità culturale.

PARTECIPA ALLO SPAZIO "INTERNACTIVE" DI GIOVANI TALENTI - Inviate le vostre lettere, riflessioni, commenti, spunti, proposte, segnalazioni e denunce sul tema dell'espatrio a: giovanitalenti@radio24.it

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast