La violenza viaggia in treno | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

La violenza viaggia in treno

L'ultimo episodio di teppismo, minacce e molestie su un treno giunge dal Veneto sulla tratta ferroviaria Venezia-Bassano dove due giorni fa un convoglio è stato in balia di una baby gang per 40 minuti di puro terrore. La cronaca riporta con sempre maggiore frequenza episodi di aggressioni e vandalismi sui treni, in particolare su quelli regionali e nei confronti del personale ferroviario. Come migliorare la sicurezza? E' vero, come denunciano alcuni sindacalisti del settore, che a commettere atti di intimidazione o violenza siano per lo più immigrati senza titoli di viaggio? Eppure scene vandaliche sui treni si registrano da sempre. Ne parliamo con due capitreno.
Nella seconda parte del programma in qualità di Funambolo un operatore ecologico vincitore delle "Netturbiadi" e una finestra sul caso di Pietro Maso ospite del programma di Maurizio Costanzo. Tornato libero e scontata la pena per aver ucciso i suoi genitori è giusto che goda di visibilità in tv?

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast