Il dibattito sui mini-bot - Accordo nel Governo sullo sblocca-cantieri | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il dibattito sui mini-bot - Accordo nel Governo sullo sblocca-cantieri

Oggi a Focus Economia: Dopo un lungo confronto durato tutta la mattinata, Lega e M5S trovano l accordo sullo sblocca cantieri, sulla base dell emendamento proposto dal Carroccio e del subendamento sottoscritto direttamente dal capogruppo dei senatori pentastellati Stefano Patuanelli. Sostanzialmente la Lega ottiene la sospensione di alcune disposizioni del codice degli appalti in un quadro condiviso con i Cinque Stelle. Le modifiche proposte al decreto crescita all esame del Senato, su cui si tornerà a votare mercoledì, riguardano sia la sospensione sia le correzioni al codice. La notizia arriva dopo lo scontro consumatosi ieri sera a Palazzo Chigi nel corso della riunione convocata dal premier Giuseppe Conte e dopo l appello lanciato stamane dallo stesso Conte alla Lega. In sostanza, alcune misure del codice vengono sospese e altre modificate - Gli Stati Uniti alzano il tiro sui giganti dell'hi-tech e si preparano ad avviare una raffica di indagini contro Google, Amazon, Apple e Facebook.
L'effetto delle indiscrezioni e' stato immediato: IERI i tecnologici sono crollati ai minimi degli ultimi 5 mesi e hanno affondato Wall Street, facendo scivolare il Nasdaq.
Complessivamente le Fang - Facebook, Amazon, Netflix e Google - hanno visto andare in fumo 137 miliardi $ di capitalizzazione di mercato.
L'ondata di vendite sul settore tecnologico è stata innescata dalle indiscrezioni sulle possibili indagini antitrust del Dipartimento di Giustizia nei confronti di Google, riportate dal Wall Street Journal nel fine settimana - I destini dello stabilimento di Napoli Whirlpol, specializzato nella produzione di componenti per lavatrici, e dei 420 lavoratori si decidono oggi a Roma. Al vertice delle ore 15, presso la sede del Mise, con il ministro Di Maio partecipano i capi della multinazionale statunitense, i sindacati di categoria ed i rappresentanti della Regione Campania e del Comune di Napoli. Per il sito di Napoli - che ha circa 420 dipendenti - la società intende procedere con la riconversione e la cessione del ramo d'azienda a una società terza «in grado di garantire la continuità industriale allo stabilimento e massimi livelli occupazionali, al fine di creare le condizioni per un futuro sostenibile del sito napoletano». Ospiti Gabriele Buia, presidenteAnce; Francesco Lippi, economista università Luiss. SPazio al commento della giornata di Borsa.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast