Le trattative per la formazione del nuovo esecutivo - Maxi condanna per Johnson & Johnson | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Le trattative per la formazione del nuovo esecutivo - Maxi condanna per Johnson & Johnson

Oggi a Focus Economia: Scontro M5s-Pd dopo la cancellazione del vertice per il governo. Attesa per le decisioni annunciate dalla cabina di regia del Pd dalle 16 al Nazareno. Al via il secondo giro di consultazioni al Colle con i presidenti delle Camere e i Gruppi Misti. 'L'accordo rischia di saltare per le ambizioni personali di Di Maio: vuole il Viminale e fare il vicepremier', dice il Pd. 'Di Maio non ha mai chiesto il Viminale per il M5s', la replica. Ma tra i pentastellati si alza la tensione. Gallo attacca Di Battista: 'Chi esplicitamente persegue la strada del voto o del ritorno con la Lega contro la volonta' del gruppo e di Grillo non puo' dettare condizioni'. In campo anche i pontieri. 'Nessun veto su Conte. Dialogo bruscamente interrotto non capiamo perche', speriamo riprenda', dice Delrio. 'Che Conte non sia il punto e' un grandissimo passo avanti, la trattativa non e' saltata', fa eco D'Uva. 'Litigano sulle poltrone, torna la Prima Repubblica', attacca Salvini. Dalla Lega tornano segnali di apertura al M5s- Johnson & Johnson e' responsabile di aver alimentato la crisi degli oppioidi in Oklahoma e deve pagare 572 milioni di dollari per rimediare alla devastazione creata dall'epidemia nello stato. E' la storica decisione del giudice distrettuale della contea di Cleveland, Thad Balkman, nel primo processo contro un produttore di oppioidi, considerato un termometro per le altre 2.000 azioni legali avviate negli Stati Uniti contro diversi produttori, distributori e rivenditori dei medicinali incriminati, ritenuti responsabili della morte di 400.000 persone negli Usa dal 1999. Secondo il procuratore generale, che ha avviato l'azione legale nel 2017, Johnson & Johnson e' alla radice della crisi e ha avuto un ruolo attivo negli sforzi dell'industria farmaceutica per spingere i medici a superare la loro riluttanza nel prescrivere gli oppioidi. Ospiti Gerardo Pelosi, Gianni Trovati, Riccardo Barlaam de il Sole 24 Ore. Spazio al commento della giornata di Borsa.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast