Telecom, il Governo decide sulla golden share - La crescita economica italiana e gli indicatori di benessere - Riapre il collegamento ferroviario reno-alpi | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Telecom, il Governo decide sulla golden share - La crescita economica italiana e gli indicatori di benessere - Riapre il collegamento ferroviario reno-alpi

Il 12 agosto scorso, il crollo dei binari sul corridoio Reno-Alpi in corrispondenza di Rastatt (Germania) ha provocato l'interruzione della linea ferroviaria nelle due direzioni. La chiusura della ferrovia terminerà lunedì 2 Ottobre - Si riunisce oggi il comitato interministeriale di Palazzo Chigi che deve decidere se esercitare la golden power su Tim che consentirebbe all'Esecutivo di mettere un veto sulle operazioni riguardanti asset che risultassero strategici come la rete di collegamenti sottomarini Sparkle che corre nel Mediterraneo. In programma anche il CDA del gruppo che dovrebbe decidere la nomina nel ruolo di a.d. di Amos Genish, chief convergence officer di Vivendi. Vivendi è il primo socio di Telecom con il 23,9% del capitale. Il gruppo francese detiene anche una partecipazione del 28,8% in Mediaset, secondo azionista dopo Fininvest (38,2%). Diciassette indici per monitorare lo sviluppo sostenibile, dalla sfera sociale a quella ambientale. A prendere le misure e' l'Asvis (alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile), che nel suo Rapporto registra "miglioramenti" per 9 target, come alimentazione, salute ed educazione ma rileva anche "un sensibile peggioramento" per 4: poverta', gestione delle acque, disuguaglianze di reddito e salvaguardia dell'ecosistema. La situazione resta "statica per i restanti" (tra cui l'occupazione). Tuttavia anche per le aree in miglioramento la distanza rispetto agli obiettivi per il 2020 e il 2030 "resta molto ampia".

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast