Segnali di ripresa anche nel Mezzogiorno - Vertice Ecofin - Il 75esimo Salone Eicma | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Segnali di ripresa anche nel Mezzogiorno - Vertice Ecofin - Il 75esimo Salone Eicma

Oggi a Focus Economia: Inaugurata oggi a Milano Rho Fiera la 75/ma edizione di Eicma, rassegna mondiale delle due ruote. Presenti il ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Marianna Madia, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e un gruppo di testimonial fra i quali l'attore americano Keanu Reeves e i campioni del mondo Giacomo Agostini, Max Biaggi, e Tony Cairoli. A dare il via ufficiale a questa autentica 'Disneyland' delle moto e' stato il presidente di Eicma Antonello Montante che ha sottolineato come "103 anni di storia di Eicma siano un patrimonio importante e anche un inizio che guarda al futuro" - Le previsioni per il 2017 e il 2018 "confermano che il Mezzogiorno e' in grado di agganciare la ripresa, facendo segnare tassi di crescita di poco inferiori a quelli del Centro-Nord". Questi i principali risultati del Rapporto Svimez 2017 nelle cui stime, aggiornate a ottobre, si legge che nel 2017 "il Pil italiano cresce dell'1,5%, risultato del +1,6% del Centro-Nord e del +1,3% del Sud". Ospiti Adriana Cerretelli, editorialista de il Sole 24 Ore; Mario Cianflone, Adriano Giannola, presidente Svimez. Come di consueto spazio al commento della giornata di Borsa.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast