Petrolio sui massimi da due anni - La multa dell'antitrust sui diamanti - Domani la nomina del nuovo governatore della Federal Reserve - I rapporti commerciali Italia-India | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Petrolio sui massimi da due anni - La multa dell'antitrust sui diamanti - Domani la nomina del nuovo governatore della Federal Reserve - I rapporti commerciali Italia-India


Petrolio in rialzo a New York, dove le quotazioni salgono dello 0,5% a 54,6 dollari al barile sui ai massimi da luglio. Il Brent sale sopra 61 dollari al barile (+ 0,3%) sui massimi da oltre 2 anni
Non si ferma quindi la corsa dei prezzi del greggio innescata nei giorni scorsi dall'intenzione dell'Arabia Saudita di voler mantenere i tagli alla produzione oltre marzo 2018 quando scadra' l'accordo Opec. L'Antitrust "ha ritenuto gravemente ingannevoli e omissive le modalita' di offerta dei diamanti da investimento" da parte delle societa' Intermarket Diamond Business (Idb) e Diamond Private Investment (Dpi) "anche attraverso gli istituti di credito con i quali rispettivamente operavano: Unicredit e Banco BPM (per Idb); Intesa Sanpaolo e Banca Monte dei Paschi di Siena (per Dpi)". L'ammontare complessivo delle sanzioni, decise al termine di due istruttorie, e' di 15,35 milioni di euro. Nell'ultimo anno il greggio ha guadagnato circa il 27%. L'euro si è rafforzato sul dollaro di circa il 5%, riducendo l'aumento effettivo dei prezzi per l'Europa al 22%.L'annuncio su chi guiderà la Fed dopo Janet Yellen è atteso per DOMANI, quando Donald Trump alzerà il velo sulla sua scelta. In pole position l'avvocato Jerome Powell. Ospiti Nicola Borzi, Sissi Bellomo e Marco Valsania de il Sole 24 Ore; Luigi Scordamaglia, presidente Federalimentare.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast