Brexit: stop ai lavoratori europei - Le nuove stime della commissione Ue - Caos Carige - Ilva, si complica la vendita | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Brexit: stop ai lavoratori europei - Le nuove stime della commissione Ue - Caos Carige - Ilva, si complica la vendita

Germania, Austria e Italia, linea comune sui migranti: l'Europa riconosca come sicuri i porti libici. Nessun indagato tra i migranti della Diciotti, gli aggiornamenti sull'arrivo a Trapani Oggi a Focus Economia: L'Italia resta fanalino di coda d'Europa per la crescita: nel 2018 e' la piu' bassa dei 28 Paesi assieme a quella del Regno Unito, nel 2019 invece occupa da sola l'ultimo posto della classifica. Per entrambi i Paesi il pil 2018 crescera' solo di 1,3%. Nel 2019 invece, mentre il Regno Unito rallenta a 1,2%, per l'Italia la frenata la porta a 1,1%. La crescita piu' alta nel 2018 e' quella dell'Irlanda (5,6%), seguita da Malta (5,4%). E' quanto emerge dalle previsioni economiche estive della Commissione Ue - Carige sempre più nel caos. Il vicepresidente di Banca Carige e primo azionista, Vittorio Malacalza, ha reso noto l'intenzione di dimettersi da consigliere del Cda. La decisione arriva dopo che nei giorni scorsi si sono dimessi il presidente Giuseppe Tesauro e i consiglieri Francesca Balzani e Stefano Lunardi. Martedì scorso Raffaele Mincione che controlla il 5,4% della banca ha chiesto la revoca del CDA. L'a.d. Paolo Fiorentino ha querelato l'ex presidente Tesauro che aveva sollevato un problema morale legato a una intercettazione fra Fiorentino e il costruttore Luca Parnasi. - "Non sara' piu' permesso alle persone di arrivare dall'Europa nella remota possibilita' che possano trovare un lavoro". Lo scrive la premier britannica Theresa May su Facebook. "Accoglieremo sempre - aggiunge - i professionisti qualificati che aiutano la nostra economia a prosperare, dai dottori alle infermiere, agli ingegneri e agli imprenditori ma, per la prima volta da decenni, avremo il pieno controllo dei nostri confini". Ospiti Paolo Bricco, Luca Davi, Nicole Degli Innocenti, Dino Pesole de il Sole 24 Ore. Come di consueto spazio al commento della giornata di Borsa.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast