Muoversi in città | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Muoversi in città

Ormai è un dato di fatto: muoversi in città non è più dominio assoluto delle quattro (o delle due ruote) a motore. Oltre a quelli che possono contare su mezzi di trasporti pubblici sufficienti o accettabili, aumenta in misura esponenziale il numero di chi si affida alla due ruote. Ma c’è anche chi va oltre e punta direttamente sulla mobilità a piedi. Intervengono in questa puntata di Ferry Boat: Edoardo Croci, Direttore di Ricerca dello IEFE – Università Bocconi. L’Istituto di economia e politica dell´energia e dell’ambiente dell’Università Commerciale si è affermato negli anni come uno dei più autorevoli centri di ricerca in materia di economia e politica dell’energia e dell’ambiente e di economia e regolamentazione delle imprese di pubblica utilità. Pedro Kanof, padre del bike sharing (1987) ingegnere italiano, nato a Buenos Aires da dove parte per l'esilio nel '72, laureato presso il Politecnico di Milano. Vive tra Milano e Washibgton DC. Propone il progetto “mobility propulsor”, il parcheggio con protezione antifurto per il bike sarin, per una mobilità sostenibile all'insegna della bici sicura. Marisa Galbiati, Docente facoltà del Design del Politecnico di Milano, propone invece “CamMIna Milano”, un progetto di movie design didattico e di ricerca dedicato al tema della mobilità sostenibile a Milano per la sperimentazione di formati di comunicazione audiovisiva come promozione del dialogo sociale e dell’innovazione.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast