Vittorio De Sica, il grande narratore delle piccole storie d'Italia | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Vittorio De Sica, il grande narratore delle piccole storie d'Italia

L'Italia del dopoguerra è distrutta, disperata. Sono tante le storie che la raccontano e per farlo c'è una nuova generazione di giovani registi. Fra questi spicca Vittorio De Sica, attor giovane con esperienza nella rivista e nei film dei Telefoni Bianchi. Stufo delle storielle romantiche del cinema di regime, alla fine della guerra si mette dietro alla cinepresa e con la collaborazione di Cesare Zavattini inizia a raccontare le piccole storie della povera gente, spesso utilizzando attori non professionisti trovati per la strada. Nascono i capolavori del neorealismo italiano: Sciuscià, Ladri di Biciclette, Miracolo a Milano e Umberto D.
A cura di Francesca Filiasi


Playlist
La valigia dell'attore - Francesco De Gregori
That World Outside - Mink DeVille
Vite Parallele - Andrea Miro
La Città Vecchia - Fabrizio de André
Noblesse Oblige - Decibel
Fat Lady of Limbourg - Brian Eno
Quello che non voglio - Fausto Mesolella

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast