Virginia Oldoini, la contessa che fece l'Italia | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Virginia Oldoini, la contessa che fece l'Italia

Virginia Oldoini nasce nel 1837 in una nobile famiglia, figlia amatissima e viziatissima sin dalla più tenera età. Sicura di sè e senza pudore, capisce ben presto di avere un potere enorme: la bellezza. E impara ben presto a utilizzarlo. Si sposa a soli diciassette anni con il giovane Conte di castiglione e con lui arriva alla corte del Re Vittorio Emanuele II di Savoia. Si fa subito notare da tutti, ma soprattutto da un suo lontano cugino, il conte Camillo Benso di Cavour che in quel periodo sta cercando un modo per convincere l'imperatore francese Napoleone III a perorare la causa dell'Italia libera. Di fronte alla spregiudicatezza di Virginia, Cavour capisce di aver trovato la sua arma segreta e spedisce la giovane contessa di Castiglione in missione per conto dell'Italia. In Francia Virginia seduce Napoleone e prepara il terreno per quella che sarà la seconda guerra d'Indipendenza d'Italia e all'unità del popolo italiano.
A cura di Francesca Filiasi


Playlist
Beauty Queen - Roxy Music
Mother - John Lennon
Time Table - Genesis
Paris - Metro (Duncan Browne)
Shabby Doll - Elvis Costello & The Attractions
Contessa - Enrico Ruggeri
Love Is a Losing Game - Amy Winehouse
La figurante - Andrea Mirò

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast