George Harrison, un filosofo a Liverpool | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

George Harrison, un filosofo a Liverpool

Da Liverpool all'India passando dai Beatles. Questa è la genesi di George Harrison, il grande chitarrista dei Fab Four, quello più spirituale, meno propenso a farsi assorbire dalla bleatlesmania. La sua vita cambia quando, grazie alla prima moglie Pattie Boyd, conosce la filosofia orientale, che l'aiuta a trovare una risposta alle sue domande sulla vita, a ridisegnare il mondo che lo circonda. Anche la musica indiana, che conosce grazie a Ravi Shankar e al suo sitar, cambiano il suo modo di concepire la musica. E finalmente tutta la sua creatività sembra fluire con facilità, non più repressa davanti la produzione di giganti come McCartney e Lennon, ma libera di produrre canzoni meravigliose.
A cura di Francesca Filiasi

Playlist
Give Me Love - George Harrison
Something - The Beatles
I Me Mine - The Beatles
While My Guitar Gently Weeps - The Beatles
Within You Without You - The Beatles
Here Comes the Sun - The Beatles
My Sweet Lord - George Harrison
When We Was Fab - George Harrison

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast