Steven J. Russell, l'"Houdini" della truffa | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Steven J. Russell, l'"Houdini" della truffa

Steven J. Russell è in un carcere texano e sconta una condanna a 144 anni di prigione. E' controllato a vista, 23 ore in cella e solo un'ora d'aria al giorno. E' costretto a cambiare cella ogni settimana. Non è un serial killer, non è un violento, ma un truffatore con una particolarità: è un artista dell'evasione. Nato in Virginia 59 anni fa, è stato la primula rossa della truffa per anni, braccato dall'FBI ma sempre capace di farla franca. Quando incarcerato, è sempre riuscito a scappare nei modi più fantasiosi e audaci. Ha truffato banche e assicurazioni per centinaia di migliaia di dollari, spacciandosi per avvocato, poliziotto, medico e molto altro. Di recente sulla sua vita è stato girato un film, con Jim Carrey a impersonarlo.

A cura di Giovanni Savarese


Playlist:
I Love You - Lou Reed
The Imposter - Elvis Costello & The Attractions
Muriel the Actor - Cockney Rebel
O.D.'d On Life Itself - Blue Öyster Cult
I Want To Break Free - Queen
Freedom!'90 - George Michael
I Want to Hold Your Hand - The Beatles

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast