Sergei Krikalev, l'ostaggio dello spazio | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Sergei Krikalev, l'ostaggio dello spazio

Nel 1991 il mondo assiste al dissolvimento dell'Unione Sovietica. In pochi mesi quella che per per più di settant'anni è stata una grande e temibile superpotenza, si sfalda. Ma per qualcuno questa serie di eventi storici appaiono come un lontano pulviscolo. Dal suo oblò della stazione spaziale Mir, a 400 chilometri di altitudine, Sergei Krikalev osserva la Terra interessato più ai cambiamenti atmosferici che a quelli politici del suo paese. Ma le sorti della nuova Repubblica Russa, improvvisamente a corto di fondi per i suoi programmi spaziali, costringono Krikalev a restare bloccato per più di dieci mesi sulla Mir, 311 giorni lontano dal mondo che intanto sta cambiando in maniera convulsa. Al suo ritorno tutto è trasformato, persino la sua città natale, Leningrado è diventata San Pietroburgo. Ma il nuovo assetto renderà possibile l'inizio di una nuova fase di collaborazione fra Stati Uniti e Russia per i programmi spaziali che culminerà con il progetto ISS, la nuova Stazione Spaziale Internazionale. Quando nel 2000 il primo equipaggio entra nella stazione, uno dei tre astronauti è proprio Sergei Krikalev.
A cura di Francesca Filiasi

Playlist
La folle ambizione - Enrico Ruggeri
Wait - The Beatles
No One Knows I'm Gone - Tom Waits
Space Truckin' - Deep Purple
Freedom of Choice - Devo
Walking On Air - King Crimson
Space Oddity - David Bowie

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast