Salvatore Meloni, indipendentista sardo e uomo libero | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Salvatore Meloni, indipendentista sardo e uomo libero

Salvatore Meloni è stato un indipendentista sardo, promotore della richiesta di trasformare la sua regione da autonoma a indipendente dallo Stato Italiano. Arrestato con l'accusa di essere a capo di un complotto per staccare la Sardegna dal resto d'Italia, nel 1984 viene condannato a nove anni di carcere con l'accusa di cospirazione politica e associazione sovversiva contro l'integrità, l'indipendenza e l'unità dello Stato. E' l'unico italiano ad essere stato condannato per questo reato, a seguito del quale gli viene revocato a vita il diritto di voto. Lui non si ferma e nel 2008 dichiara l'indipendenza della Sardegna, ponendo il suo quartier generale sull'Isola di Malu Entu, di fronte alle coste di Oristano. Arrestato nuovamente per presunti reati di natura fiscale, inizia uno sciopero della fame nel carcere di Cagliari-Uta e muore dopo 66 giorni di agonia il 5 luglio 2017, divenendo il Bobby Sands dei sardi.
A cura di Simona Capodanno


Playlist
Procurad'e moderare barones sa fiamma - Tazenda
Fuori campo - Piero Marras
No potho reposare - Andrea Parodi
If I Should Fall from Grace With God - The Pogues
Su patriotu sardu a sos feudatarios - Maria Carta
Zirichiltaggia - Fabrizio de André
Fango E Stelle - Enrico Ruggeri
The Ballad Of Bobby Sands - Claymore

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast