Il cielo sopra i mondiali. Sudafrica 2010: social, continente nero e vuvuzelas | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il cielo sopra i mondiali. Sudafrica 2010: social, continente nero e vuvuzelas

Quanto è cambiato il mondo tra il 2006 e il 2010? Tra il mondiale in Germania e quello in Sudafrica, il calendario ci dice che sono passati solo quattro anni, ma in questo breve periodo di tempo c'è stata più di una rivoluzione. La grande crisi economica, in primis, ha cambiato il panorama politico internazionale. Gli Stati Uniti hanno per la prima volta un presidente nero, Barak Obama, e Mark Zuckerberg esce dall'anonimato diventando uno degli uomini più potenti del mondo grazie al boom di Facebook. Ma d'estate si giocano i mondiali di calcio, i primi ospitati da un Paese africano: il Sudafrica di Nelson Mandela e per l'Africa intera è festa grande.

Puntata a cura di Fabio Donolato

Playlist
Biko - Peter Gabriel
My mistake - Split Enz
Spain - Stranglers
Big trouble - David Lee Roth
Boom boom – Stranglers
L'autocritica - E. Ruggeri
Octopus garden - Beatles
Spanish stroll - Mink DeVille

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast