Lang Lang, la rockstar della musica classica | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Lang Lang, la rockstar della musica classica

Nato nel 1982 ha iniziato lo studio del pianoforte a meno di tre anni, dopo aver visto Tom e Jerry suonare la "Rapsodia Ungherese n.2 " di Liszt. Figlio d'arte, Lang Lang studia giorno e notte, sotto la rigida disciplina imposta dal padre si distingue a livello internazionale per i suoi concerti e apparizioni televisive in eventi memorabili come l'apertura delle Olimpiadi di Pechino. Definito una super star, il Tiger Woods della musica classica, Lang Lang ha fatto impennare le vendite di pianoforti in tutta la Cina e ai suoi concerti in Asia vanno solo milioni di adolescenti.

A cura di Francesca Del Rosso

Playlist:
Hungarian Rhapsody No. 2 - Lang Lang
Piccolo Lord - Faust'O
You Know Me More Than I Know - John Cale
Something Following Me - Procol Harum
The End - The Doors
Heaven - Rick Wakeman

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast