Jerry Lee Lewis: il pianoforte del peccato | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Jerry Lee Lewis: il pianoforte del peccato

Jerry Lee Lewis ha imparato a suonare il pianoforte come un nero, ma il suo ciuffo biondo lo rende inconfondibile. E' stato educato secondo le Sacre Scritture ma suona la musica del Diavolo, il Rock‘n Roll. Quando tutte le ragazzine d'America impazziscono per Elvis Presley, lui pubblica due singoli e si presenta come l'unico musicista al mondo capace di spodestare il Re. Ma le donne che tanto ama lo porteranno alla rovina, facendogli perdere tutto.
A cura di Dodo Occhipinti

Playlist
Crossroads - Eric Clapton
Crazy Arms - Jerry Lee Lewis & Dennis Quaid
Whole Lotta Shakin' Goin' On - Big Maybelle
Whole Lotta Shakin' Goin' On - Jerry Lee Lewis, David Kemper & Gerald McGee
Great Balls of Fire - Jerry Lee Lewis
High School Confidential - Jerry Lee Lewis, David Kemper & Gerald McGee
Another Place, Another Time - Jerry Lee Lewis
Save the Last Dance for Me - Jerry Lee Lewis

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast