Grace Jones, padrona del ritmo | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Grace Jones, padrona del ritmo

Nata in Giamaica in una famiglia religiosissima, Grace Jones si sente soffocare per tutta la sua infanzia in un sistema rigido di regole e valori. Così quando si trasferisce e New Yor e inizia a fare la modella, la sua vena ribelle e anticonformista può finalmente esplodere. Dopo un periodo nella Grande Mela in cui frequenta Andy Warhol e la sua factory, sbarca a Parigi dove conquista con la sua immagine androgina, le passerelle dei maggiori stilisti. Ma non le basta, così si reinventa cantante. Anche grazie all'incontro con il fotografo francese Jean Paul Goude, che le cura l'immagine, si impone con dischi pop di altissimo livello. Star internazionale, riesce sempre a sorprendere con il suo anticonformismo e la sua capacità di sperimentare. La sua ultima impresa, a 70 anni, è stata di tornare sulla passerella per una grande stilista francese, battendo tutti.
Autore: Francesca Filiasi
Playlist
My Jamaican Guy - Grace Jones
I need a man - Grace Jones
La Vien En Rose - Grace Jones
Slave to the Rhythm - Grace Jones
Pull Up To The Bumper – Grace Jones
I'm Not Perfect But I'm Perfect For You - Grace Jones
Still Life (Spalle Al Muro) - Grace Jones
I've Seen That Face Before (Libertango) - Grace Jones

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast