Gabriella Ferri, una voce, una donna, un clown | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Gabriella Ferri, una voce, una donna, un clown

Gabriella Ferri è stata una delle più straordinarie e poliedriche figure della canzone italiana, un talento unico relegato erroneamente nel ristretto ambito delle canzoni dialettali, peraltro bellissime e indimenticabili. Ma lei è stata molto di più: ha rappresentato una parte fondamentale della cultura italiana, capace di coniugare il folk con la musica colta, compositrice sensibile, raffinata ricercatrice musicale, dal valore quasi antropologico. Non solo un'interprete, ma un cervello creativo che ha saputo spaziare in diversi generi e affascinare il pubblico di tutto il mondo, in particolare in Sud America. La sua morte drammatica è rimasta avvolta da un alone di mistero, alimentato dalle voci insistenti di una sua depressione profonda, ma quello che conta è il lascito artistico immenso di questa interprete carica di umanità, che andrebbe ricordata più spesso.

Ospite: Vittorio Nocenzi, compositore e pianista, fondatore del Banco del Mutuo Soccorso.
A cura di Simona Capodanno

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast