Drazen Petrovic, il Mozart dei canestri | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Drazen Petrovic, il Mozart dei canestri

Il mondo del basket europeo e mondiale non sarebbe quello che conosciamo oggi se Drazen Petrovic non fosse nato in Croazia il 22 ottobre 1964. Un giocatore straordinario che dalla Jugoslavia parte alla conquista dell'NBA in un'epoca - fine degli anni '80 e inizio dei '90 - in cui gli europei venivano visti con "diffidenza" dagli americani. Con lui c'è Vlade Divac, serbo, che nel 1989 veste la maglia dei Lakers. Divac e Petrovic sono amici e al contempo due colonne della nazionale Jugoslava. Salgono sul tetto del mondo nel 1990, ma la vittoria e l'amicizia vengono rovinate da un caso politico in cui sono protagonisti Divac e la bandiera croata, il tutto mescolato assieme al clima d'odio che aleggia sopra i Balcani in quegli anni. Una ferita mai sanata, quella tra Petrovic e Divac, che resterà tale perché il 7 giugno del 1993 Drazen se ne va per sempre in un incidente stradale.

Puntata a cura di Fabio Donolato

Playlist
Changes - David Bowie
Growing up and I'm fine - Mick Ronson
Tribal connection - Gogol Bordello
Gas gas - Goran Bregovic
Inno Jugoslavia - accenno
Back in the USSR - Beatles
A whole new world - Elliott Murphy
Achilles last stand - Led Zeppelin
Canzone per un'amica - E. Ruggeri

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast