Claudio Villa, il reuccio della melodia italiana | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Claudio Villa, il reuccio della melodia italiana

Figlio del popolo, amato dal popolo, anima del popolo. Questa potrebbe essere in breve la descrizione più calzante di Claudio Villa. Nato a Trastevere da una famiglia modestissima ha attraversato l'infanzia come tutti i bambini poveri, fra un lavoretto e un espediente. Ma la sua fortuna è stata quella di avere una voce d'oro. Grazie a questa ha saputo interpretare le melodie classiche della canzone italiana, senza temere di apparire troppo sentimentale. E proprio questa fedeltà a questo mondo semplice e ingenuo ad avergli fatto conquistare l'amore duraturo della gente, che in lui ha ritrovato la sua vera anima.

A cura di Francesca Filiasi

Playlist
Aprite le finestre - Claudio Villa
Voce 'e notte - Claudio Villa
Luna rossa - Claudio Villa
Tango Della Gelosia - Claudio Villa
Corde Della Mia Chitarra - Claudio Villa
Buongiorno tristezza - Claudio Villa
Un amore così grande - Claudio Villa
Granada - Claudio Villa

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast