Billie Jean King e la "battaglia dei sessi" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Billie Jean King e la "battaglia dei sessi"

Billie Jean King, classe 1943, è una delle figure più importanti del tennis femminile. Vincitrice a soli 17 anni del il torneo di doppio a Wimbledon, Billie Jean gioca le vere partite della sua vita fuori dal puro ambito sportivo. Nata e cresciuta a Long Beach, in California, con genitori di stampo conservatore, che le trasferiscono l'amore per lo sport. Sarà protagonista negli anni '70 della cosiddetta "battaglia dei sessi", una partita raccontata nel film omonimo del 2017. Billie Jean King resta una pietra miliare delle battaglie per la parità tra uomini e donne e di difesa dei diritti delle persone omosessuali.

Autore: Giovanni Savarese con Francesca Agnati, Andrea Jacopo Di Pellegrino, Simona Berruto

Playlist
Action - Sweet
Know your rights - Clash
Woman is the nigger of the world - John Lennon
Io cambio - Andrea Miró
The element within her - Elvis Costello
Times they are a changing - Bob Dylan
Think for yourself - Beatles
Philadelphia Freedom - Elton John

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast