Ue-Varsavia. Per la prima volta Bruxelles fa scattare l'art. 7 del Trattato | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Ue-Varsavia. Per la prima volta Bruxelles fa scattare l'art. 7 del Trattato

Natale teso per l'Europa che per la prima volta questa settimana ha annunciato a Bruxelles la decisione della Commissione europea di attivare la procedura prevista dall'articolo 7 del Trattato Ue contro la Polonia per violazione dello stato di diritto. L'annuncio è stato del primo vicepresidente della Commissione UE - l'olandese Frans Timmermans che sentite in sottofondo ha spiegato in conferenza che l'ue ha dovuto reagire al tentativo, in gran parte già completato, di mettere sotto l'indebito controllo politico dei partiti dominanti la Corte Suprema e l'intero sistema giudiziario in Polonia. A Europa Europa parliamo di attualità e di cultura. L'europarlamentare Silvia Costa ci anticipa i contenuti dell'anno della cultura. Sotto Natale inevitabile parlare di regali. Purtroppo le classifiche europee ci spiegano che, giochi e giocattoli, sono al secondo posto assoluto nella classifica dei beni contraffatti. Sui nodi Ue in vista del 2018 ospitiamo Riccardo Alcaro - che è coordinatore delle ricerche e responsabile del programma "Attori globali" dell'Istituto Affari Internazionali (IAI).

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast