Europa 24 - Consiglio Ue. Al centro dei lavori Balcani, stretta su rimpatri e futuro Unione | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Europa 24 - Consiglio Ue. Al centro dei lavori Balcani, stretta su rimpatri e futuro Unione

Al via il Consiglio Ue. Sul tavolo Balcani, stretta su rimpatri e futuro Unione. Merkel con Tusk ma Polonia pronta a dare battaglia.

Il 79% dei polacchi ritiene che la Polonia dovrebbe unirsi a Germania, Francia, Italia e Spagna nel proseguire la maggiore integrazione dei paesi membri dell'Ue, nel quadro di un'Europa a più velocità. E' quello che emerge dal sondaggio realizzato da Kantar MillwardBrown SA, per il canale tv polacco Tvn. Secondo il rilevamento, contrari a una maggiore integrazione sono i 12%, mentre nel 9% dei casi i polacchi sono indecisi.

"Ho stima, amicizia e rispetto per Renzi, conosco il suo contributo al dibattito europeo e lo rispetto, ma io parlo con il governo italiano". Così il commissario Pierre Moscovici risponde a chi chiede un'opinione sulle indicazioni dell'ex premier sulle scelte del governo per la manovra, come il 'no' all'aumento dell'Iva. "Sta al governo italiano di fare le proposte giuste, ma sappiamo qual è il gap, qual è lo sforzo da fare, che rappresenta
lo 0,2% del Pil", afferma Moscovici.

Arriva la cosiddetta flat tax, e l'Italia scende in campo alla conquista di stranieri "Paperoni" ad alto reddito come altri paesi hanno già fatto in questi anni. Ma ci sono differenze nella competizione tra paese e paese.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast