EUROPA EUROPA - Nuovo governo. L'Europa alla ri-scoperta dell'Italia | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

EUROPA EUROPA - Nuovo governo. L'Europa alla ri-scoperta dell'Italia

 "Non ho commenti sulla formazione del governo in Italia, sul processo in corso e il dialogo politico in Europa. Ma penso che l'Italia proseguirà sulla strada percorsa fino ad adesso su tutti i temi". Poche parole del commissario commissario Ue alla Migrazione Dimitris Avramopoulos bastano a suscitare reazioni a Roma. Bruxelles intanto osserva con attenzione la formazione di un esecutivo che promette di lasciare il tradizionale tracciato eurofilo della politica estera italiana. Sul fronte "nucleare iraniano" dal vertice di Sofia arriva l'impegno di Macron a portare avanti l'accordo, ma da Washington il consigliere alla sicurezza nazionale avverte: "Possibili sanzioni per le imprese europee in affari con Teheran". In questa puntata spazio anche all'economia circolare e alle nuove possibilità per i giovani in Europa. 

 

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast