Fenomeno Poke Bowl - Boom vending machine - Consumi "trasparenti" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Fenomeno Poke Bowl - Boom vending machine - Consumi "trasparenti"

È un fenomeno mondiale, è arrivato anche in Italia: il Poke o Poke Bowl, specialità hawaiana a base di riso e pesce crudo, si è rivelato il piatto più ordinato del 2018 secondo Deliveroo, che quest'anno ha collaborato al Rapporto Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi) sulla ristorazione e gli stili alimentari degli italiani. A seguire, nelle tendenze food 2018 ci sono hamburger, pizza, sushi e ravioli asiatici. Ben 3 italiani su 10 dichiarano di aver avuto occasione di ordinare on-line il pranzo o la cena, in un contesto in cui cresce la ristorazione fuori casa, c'è molta attenzione al cibo, anche come fonte di salute e benessere, ma poco tempo per cucinarlo e per consumarlo.

L'Italia per numero di macchinette, "vending machine", è il primo Paese in Europa. È un settore vicino alla quotidianità di molti di noi ed è anche un'eccellenza italiana: siamo i principali produttori al mondo. La novità è il non food: dagli accessori per telefonia ai prodotti per l'igiene personale.

Una banca che invita a spendere meno, un supermercato che distribuisce prodotti gratis, un centro commerciale che consente di riparare gli oggetti anziché comprarli nuovi: sono alcuni dei casi del focus sui trend di questa settimana. Sono "consumi trasparenti", perché alzano il velo su filiera, strategie di mercato e stereotipi.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast