Sentenza sul fine vita: la politica si divide | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Sentenza sul fine vita: la politica si divide

Politica: la sentenza della Consulta che ha aperto al suicidio assistito divide la società e la politica. Ne parliamo con la senatrice del Pd Monica Cirinna'. Non mancano altri temi di confronto a cominciare dal vincolo di madato voluto dal ministro degli esteri Luigi Di Maio. In collegamento con noi Elisabetta Fiorito.

Silvio Berlusconi nuovamente indagato. Questa volta a metterlo sotto inchiesta è la procura di Firenze, che indaga su 23 capi di accusa tra cui l'attentato a Maurizio Costanzo del 14 maggio del 1993. Ci spiega tutto Raffaella Calandra.

La famosa casa di giocattoli Mattel lancia sul mercato una nuova bambola senza genere. Ne parliamo con Filippo Agnello, A.D. di Mattel Italia.

Con il nostro Giovanni Capuano parliamo di Milan e Inter che hanno presentato i due progetti finalisti del nuovo stadio che prenderà il posto di San Siro.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast