Violento terremoto in Messico | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Violento terremoto in Messico

Foggia, 15enne ferita in volto da un proiettile mentre va a scuola. Facciamo il punto con Filippo Santigliano, vice capo servizio della Gazzetta del Mezzogiorno.

Terremoto in Messico di magnitudo 7.1: le vittime salgono a 225. Interpelliamo Federico Mastrogiovanni, giornalista freelance di base a Città del Messico e Simone Barlaam, nuotatore presente in Messico per i campionati mondiali paralimpici di nuoto.

Referendum sulla Catalogna, Madrid manda la Guardia Civil negli uffici del governo: 14 arresti e proteste in strada. Ne parliamo con Matteo Villa, ricercatore Ispi per l'Area Europa.

Gentiloni: chiederemo all'Onu di tornare in Libia. Ascoltiamo gli aggiornamenti di Marco Valsania, corrispondente de Il Sole 24 Ore da New York.

Calcio, Serie A di nuovo in campo per il turno infrasettimanale. Il punto con Dario Ricci.

Puntata precedente
Ancora violenza

Ancora violenza

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast