Di Maio-Salvini: lite anche sul rapporto deficit-Pil | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Di Maio-Salvini: lite anche sul rapporto deficit-Pil

Ancora tensioni nella maggioranza. Secondo Di Maio, Salvini si sta spostando su posizioni di ultradestra, mentre il leader della Lega confessa di notare troppa sintonia tra M5S e PD" e si dice pronto a superare il 3% di deficit-Pil. L'alleato 5 Stelle replica: "Basta sparate, fanno aumentare lo spread". Il commento di Barbara Fiammeri, Il Sole 24 Ore.

Migranti: una sentenza della Corte Ue stabilisce il divieto ai rimpatri dei rifugiati nel paesi d'origine anche nel caso di revoca o rifiuto dello status. Con noi Francesco Cherubini, professore di organizzazione internazionale e di diritti umani alla Luiss di Roma.

Ponte Morandi: prima interdittiva antimafia ad un'azienda impiegata in lavori di demolizione e ricostruzione. In collegamento da Genova Andrea Ferro

WhatsApp: scoperto un sistema in grado di spiare dal telefono con una sola chiamata. Ci spiega tutto Enrico Pagliarini.

Si apre il sipario sul 72esimo Festival del Cinema di Cannes. Ci colleghiamo con Cristina Battocletti.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast