Atene in fuga dalle fiamme | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Atene in fuga dalle fiamme

Grecia, a causa degli incendi che accerchiano Atene in settantaquattro finora hanno perso la vita. Turisti in fuga. Nessun italiano irreperibile, dice la Farnesina. Polemiche per la mancata prevenzione. Ci racconta la situazione Dimitri Deliolanis, già corrispondente in Italia della Hellenic Tv.

Politica, via libera al milleproroghe: novità sulle intercettazioni. Decreto dignità sempre più criticato dall'opposizione. Il ministro Toninelli all'attacco: "Nessuno si azzardi a firmare l'avanzamento della Tav, lo considereremmo un atto ostile". Per commentare la nostra Betta Fiorito.

Migranti, la proposta della UE: centri volontari di accoglienza e seimila euro a migrante salvato. Ma Salvini replica: niente elemosina. Nel mentre, la ministra Trenta in Libia ricorda che con gli sbarchi aumenta la probabilità di importare terroristi nel nostro paese. Con noi per parlarne Matteo Villa, ricercatore Ispi per l'Area Europa.

Sport, un altro oro ai Mondiali di scherma per l'Italia: tocca ad Alessio Foconi salire sul gradino più alto del podio. Ci racconta tutto il nostro Dario Ricci.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast