Conti pubblici, Juncker avverte l'Italia: "Rischia lunga procedura" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Conti pubblici, Juncker avverte l'Italia: "Rischia lunga procedura"

L'avvertimento di Juncker all'Italia sui conti pubblici: "Rischia di restare intrappolata per anni in una procedura di infrazione per debito", dice. Conte replica: "Noi sbagliamo? Lui sbagliò sulla Grecia. Ne parliamo con Alberto Orioli, vicedirettore de Il Sole 24 Ore.

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto sicurezza bis: "Sulla costituzionalità siamo assolutamente tranquilli", assicura Salvini. Di Maio chiede di fare di più sui rimpatri. Con noi Paola Ghirardelli, avvocato penalista, con la quale torniamo anche sul caso del tabaccaio di Ivrea. L'autopsia sul ladro sparato e ucciso, infatti, riapre il caso.

Ritirate le accuse a Ivan Golunov, giornalista russo ai domiciliari dopo essere stato incriminato per droga. Ci spiega tutto Antonella Scott, Il Sole 24 Ore.

Qualificazioni europee per gli azzurri di Roberto Mancini, in campo contro la Bosnia Erzegovina. Ci aggiorna Dario Ricci direttamente da Torino.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast