Tensione nella maggioranza per i casi Siri e Raggi | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Tensione nella maggioranza per i casi Siri e Raggi

I casi Siri e Raggi agitano la maggioranza: il sottosegretario leghista è indagato per corruzione, secondo un esposto la sindaca di Roma avrebbe fatto pressioni per modificare il bilancio dell'AMA. Ne parliamo con Sara Monaci, Il Sole 24 Ore.

In ambito politica economica, via libera del Consiglio dei Ministri al decreto sblocca cantieri e al riordino della sanità calabrese. E Tria assicura che si eviterà l'aumento dell'Iva e si andrà avanti con la Flat Tax. L'opinione di Betta Fiorito.

Libertà di stampa: nel rapporto di Reporters Sans Frontières l'Italia guadagna posizioni nella classifica, ma si punta il dito sugli insulti del M5S ai giornalisti. Con noi Paulin Adès-Mévèl, capo ufficio EU e Balcani di Reporters Sans Frontières.

Cinema: "Il Traditore" di Marco Bellocchio in concorso al Festival di Cannes al via il 14 maggio. Ci racconta tutto Cristina Battocletti, Il Sole 24 Ore.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast